MANIFESTAZIONE DI PROTESTA PROMOSSA DA AGRINSIEME CALABRIA A LAMEZIA TERME IL 4 DICEMBRE PROSSIMO

L’OP ASPROL COSENZA SOC. COOP., invita tutti i propri soci a partecipare alla MOBILITAZIONE DI PROTESTA che avrà luogo giorno 4 Dicembre ore 9,00 presso Piazza Italia, Sant’Eufemia Lamezia Terme, contro la forte speculazione al ribasso che sta interessando il comparto olivicolo.
La manifestazione è promossa da AGRINSIEME costantemente impegnata nell’elaborazione delle linee di sviluppo dell’olivicoltura e delle politiche più idonee per migliorare il settore.
L’OP ASPROL COSENZA è pronta a sostenere concretamente i propri associati, la salvaguardia del nostro prodotto è fondamentale per permettere alle aziende di fronteggiare dignitosamente gli altissimi costi a cui sono soggette.
A TAL FINE SI INVITANO TUTTI I SOCI A SOSPENDERE IN TAL GIORNO QUALUNQUE ATTIVITÀ PRODUTTIVA E UNIRSI AL CORTEO DI PROTESTA.
È arrivato il momento che la politica, che sembra aver abbandonato in pieno la tutela degli olivicoltori rimanendo sorda al loro grido di dolore, inserisca tra le sue priorità quella del rilancio del prodotto simbolo dell’Italia: l’olio extravergine d’oliva 100% italiano.
E’ Necessario ripartire da un efficace coordinamento istituzionale tra il livello regionale e il livello nazionale.
Questa situazione è alimentata per lo più dall’eccessiva e incontrollata importazione di olio dall’estero, in particolare da Spagna e Tunisia. Ancor più grave è il fatto che l’olio italiano venga venduto alla produzione a prezzi che si aggirano in media sui 3,25 € /Kg, mentre la vendita di olive si aggiri sui 35€/q, prezzi mai così bassi da 10 anni.
Per non parlare del danno prodotto dalle innumerevoli frodi alimentari, come quelle che caratterizzano olii imbottigliati e venduti al dettaglio anche a 2,00 €/l.
Questa situazione è diventata insostenibile. Gli imprenditori olivicoli chiedono, pertanto, maggiore e qualificata attenzione da parte delle istituzioni pubbliche, nazionali e regionali, con l’avvio di politiche economiche efficaci, in modo da incidere profondamente sui fattori della competitività delle imprese e poter operare in un clima economico sostenibile.

Il Presidente dell’OP ASPROL COSENZA SOC. COOP.
DR. FILIPPO DE SANTIS
CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL FILE

I nostri Servizi

Norme di produzione

determinazione di norme comuni di produzione e commercializzazione dell’olio e delle olive.

Progettazione UE

gestione di progetti, finanziati e controllati dalla UE, finalizzati alla produzione di olio controllato.

Tecniche di produzione

divulgazione di nuove tecniche produttive compatibili con l’ambiente e promozione del prodotto degli associati.

Ricerca e sperimentazione

promozione di programmi di ricerca e sperimentazione agraria e di razionalizzazione produttiva delle aziende associate.

Cosa dicono di noi

Teletebe "ASPROL CLETO 2017"

Dimostrazione teorico-pratica attrezzatura per la raccolta delle olive.

Linea Verde "ASPROL Cosenza"

Azienda Rita Bilotti e il Presidente Dott. Filippo De Santis.

Arca Comunication "ASPROL Cosenza"

Asprol e le nuove tecnologie in campo olivicolo 6 ottobre 2016.

ASPROL COSENZA SOC. COOP. | Design by MarcoPolo WIT


UE   
Agea   
   Campagna finanziata con il contributo della Comunità Europea e dell'Italia